serie RAPTOR

Kit interfilare interceppo

  • Doppia lavorazione in un unico passaggio

    E’ il Modulo che trasforma il tuo estirpatore tradizionale in una macchina per la lavorazione del sotto fila.

  • Adatto ad applicazioni gravose

    Chassis portante robusto, predisposto con lato flangiato ed adatto a ripper o dissodatori;

  • Asse dell’utensile registrabile in profonditĂ 

    Utensile registrabile in profonditĂ 

  • Utilizzabile su piante fin dal primo anno

    Del sensore é possibile registrabile la sensibilitá, in modo da poter lavorare sin dal primo anno di messa a dimora della pianta

Come Ă© fatta?
  • Chassis portante robusto e predisposto con lato flangiato;
  • Regolazione della profonditĂ  di lavoro dell’utensile;
  • Ancora rompitraccia frontale;
  • Tastatore registrabile per lavorazioni sempre in sicurezza;
  • Regolazione della sensibilitĂ  del tastatore;
  • Richiede l’impianto dell’olio idraulico del trattore;
  • Comando di emergenza per interrompere manualmente la lavorazione quando necessario.
Su quali macchine viene applicata?
Punti di forza

Distanza minima

E’ in grado di lavorare il terreno tra una pianta e l’altra fino ad un minimo di 30 cm adoperando l’utensile più adatto

Non stressa il trattore

Sistema idraulico brevettato che non sovraccarica le pompe del trattore.

Utensili
1. Aratrino Scolmatore
aratrino scolmatore / scalzatore interfilare
2. Scolmatore con Dischiera motorizzata
dischiera interfilare motrice
3. Fresa verticale motorizzata interfilare
Specifiche tecniche
Portata di olio richiesta 15 lt/min
Peso 60 kg
Distanza minima tra i ceppi 40 cm